Mia moglie Barbara ed il suo collega parte1

Mia moglie Barbara ogni anno si reca a Roma per un meeting di lavoro. Lavora presso una multinazionale con sedi sparse in tutto il mondo ed una volta l’anno s’incontra con i responsabili delle varie divisioni dell’azienda per fare il punto della situazione.
Mia moglie quest’anno ha incontrato un collega con il quale aveva lavorato per anni nell’ufficio di Milano, in seguito lui accettò un posto in Svizzera e si erano persi di vista. Il destino però li aveva riuniti quella settimana a Roma. Mi ha detto che sono andati a cena con l’azienda, poi dopo qualche drink nel lounge del ristorante lei non ha resistito ad afferrargli il cazzo sotto al tavolo, eccitandosi immediatamente visto che gli piaceva quello che stringeva con forza tra le mani. A suo dire un cazzo marmoreo.
Lui sapeva perfettamente che lei era mia moglie, che siamo sposati da anni, ma c’è da dire che di fronte ad una donna come Barbara è difficile saper resistere.
Mia moglie nota il ragazzo piuttosto turbato, quindi per rompere gli indugi e fargli capire il nostro stile di vita decide di chiamarmi e di raccontarmi tutto, mi racconta l’incontro con lui, la situazione piuttosto intrigante di essere seduta vicino ad uomo con il cazzo marmoreo nei pantaloni che non riesce più a resistere dal saltarle addosso, i drink.. mi racconta tutto nei minimi dettagli.
Barbara senza esitare mi chiede se ho qualcosa in contrario, insomma mi chiede di fronte a lui, al telefono con me se si può scopare il collega. Io le dico di sì se rispetta il nostro patto, ovvero se poi mi manda una foto con il seme di lui sul suo corpo. Lei accetta ridendo e dicendomi che sarò ampiamente ripagato per la mia generosità, poi chiude frettolosamente la chiamata e spegne il telefono.
Fine prima parte


10 thoughts to “Mia moglie Barbara ed il suo collega parte1”

  1. Solo leggendo il racconto e guardando le foto di tua moglie sono già in tiro e mi rendo disponibile,
    sono iscritto ed ho un profilo reale con foto, anche degli attributi.
    Non sono bisex.

  2. Barbara sei davvero arrapante ed intrigante, sarei un ottimo compagno di giochi per te e tuo marito guardone. Abito a Milano e libero la sera.
    Vi ho chiesto amicizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.